La ditta Topsonic Systemhaus GmbH è stata creata nel 1996 con lo scopo di sviluppare sistemi di monitoraggio del rumore generato dagli aerei in prossimità degli aeroporti nelle fasi di atterraggio/partenza. Oggi la ditta opera a livello globale, diretta ancora dai proprietari e caratterizzata da una struttura in grado di assicurare decisioni veloci

PRODOTTI PRINCIPALI

1. Sistema di monitoraggio del rumore

Il Sistema di monitoraggio del rumore è composto da diverse componenti che raccolgono e memorizzano I dati di ingresso, effettuano le analisi e le preparano per la presentazione. Il sistema effettua le misure in maniera continuativa, 365 giorni l’anno, in tutte le condizioni ambientali.

Stazione di Monitoraggio del Rumore

Il numero di stazioni necessarie dipende dal numero di piste e da altri fattori geografici. Almeno una stazione deve essere istallata per ognuna delle estensioni della pista.

La stazione di monitoraggio del rumore consiste principalmente in strumenti di misura (misuratore di livello sonoro e microfono impermeabile), un computer e moduli di comunicazione dati (router o modem), sensori meteorologici (opzionali), gruppi di continuità, sistemi di protezione fisica, armadio impermeabile e palo inclinabile.

Sono disponibili anche versioni mobili utilizzabili quando è necessario effettuare misure su diversi siti; queste sono disponibili in contenitori “pelican” trasportabili a mano oppure montati su trailer.

Server di elaborazione dati

Il server elabora tutti i segnali di ingresso: questi includono i dati di rumore, dati meteorologici (opzionali), dati radar provenienti dai sistemi ATC, piani di volo.

I dati sono costantemente monitorati, ed in caso di interruzione viene generato un allarme.

Allo scopo di identificare la sorgente del rumore, gli eventi sono automaticamente correlati con i dati radar. Sono disponibili diversi tipi di correlazione, per ottimizzare l’associazione alle diverse situazioni possibili.

Tutti I dati elaborati sono presentati con grafiche avanzate e vengono generati rapporti che includono eventi, distribuzione dei livelli, dati meteorologici, tracce radar, statistiche sull’uso delle piste.

Server per Database

I dati raccolti vengono memorizzati in un database ORACLE ad alte prestazioni.

Gli utenti hanno accesso a tabelle del database e possono realizzare rapporti e effettuare alcune interrogazioni.

2. Environment Information System – TRAVIS

Il Sistema TRAVIS (Topsonic TRAck VISualization) è un modulo software (web-based) che mostra su una mappa le tracce aeree insieme con i valori di rumore misurati nelle vicinanze dell’aeroporto. Questo permette di migliorare i rapporti tra i residenti e gli operatori aeroportuali.

È possibile selezionare diversi tipi di mappe (terreno, satellite, strade, ibride), presentazione di informazioni meteo addizionali, riproduzione di dati storici a velocità accelerata (20x), supporto multilingua.

TRAVIS è installato in diversi aeroporti, tra cui Berlino-Schönefeld, Berlino-Tegel, Cologna/Bonn, Dusseldorf, Francoforte, Amburgo, Hanover, Monaco, Londra City, Londra Luton, Santiago del Cile.

3. AirportRadar

La gestione efficiente degli aeroplani richiede la conoscenza precisa della sequenza di arrivo degli aeromobili, i tempi di approccio, quali piste sono utilizzate, i tempi esatti di partenza e di atterraggio. È importante essere compliant con i requisiti emanati da EUROCONTROL sul CDM (Collaborative Decision Making), che è un programma atto ad incrementare l’efficienza operativa nello spazio aereo europeo.

Il sistema AirportRadar elabora i seguenti dati:

  • Dati radar in formato ASTERIX;
  • ADEXP (ATS Data Exchange Presentation);
  • TFDPS (Tower Flight Data Processing System);
  • METAR (METeorological Aerodrome Report);
  • AODB (Airport Operational DataBase)

Il sistema AirportRadar calcola e distribuisce una serie di informazioni, tra cui ATD/ATA (actual time of departure/actual time of arrival), ETD/ETA (estimated time of departure/estimated time of arrival), Runway, TMO (ten minutes out, twelve minutes out), 30/50 Miles out, etc.

Tutte le tracce radar possono essere memorizzate in un database ORACLE (option). I dati radar vengono distribuiti a più utenti. Il sistema è duplicato, con configurazione Master/Slave, per la massima affidabilità.

Topsonic offre anche sistemi di monitoraggio continuo dei dati meteorologici e moduli software per distribuire i dati radar a diversi utenti allo scopo di ottimizzare la gestione a terra dei sistemi aeroportuali.

 

Referenze

Topsonic conta 33 clienti che operano in 39 aeroporti con 351 stazioni di monitoraggio rumore attive. Le attività svolte riguardano vendite, istallazioni, manutenzione di sistemi “chiavi in mano”. 

.